Guanciale calabrese di maiale - Stagionato sottovuoto Vedi a schermo intero

Guanciale di maiale dolce

Il guanciale di maiale è da sempre la prima scelta per la Carbonara e l'Amatriciana. Il suo grasso tiene bene la cottura diventando tenero e translucido, ed ha un gusto più delicato rispetto alla pancetta.

Maggiori dettagli

  • gr. 450 (± 15%)
  • Trancio gr. 700 (±15%)
  • Trancio gr. 650 (±15%)
  • Trancio gr. 600 (±15%)
  • Trancio gr. 550 (±15%)
  • Trancio gr. 500 (±15%)

Disponibilità: SPEDIZIONI LUNEDÌ E MARTEDÌ - ORDINE ENTRO MERCOLEDÌ-GIOVEDÌ

ATTENZIONE: Ultimi articoli in magazzino!

10,65 €

Il guanciale di maiale:

Il guanciale di maiale, così chiamato perche è il taglio ricavato dalla guancia, è il taglio grasso più nobile del maiale, più consistente e dal sapore delicato; é indispensabile nei piatti nazionali come la pasta alla Carbonara e all'Amatriciana, laddove la sua sostituzione con la pancetta è spesso considerata un oltraggio alla ricetta originale.

 

Guanciale calabrese di maiale:

Versione dolce: ma è disponibile anche in versione tradizionale calabrese cosparso di peperoncino rosso.

 

Scheda Tecnica fornita dal produttore:

Ingredienti: Carne di suino, sale, destrosio, aromi, spezie, antiossidante: E301, conservanti: E250 - E252.

Allergeni secondo Reg. CE 1169/2011: assenti

Descrizione del prodotto: Prodotto di forma triangolare di una consistenza di grasso di ottima qualità coronato da una venatura di magro che lo rende tipicamente caratteristico, proveniente da animali dal peso di 130-160 kg, lavorata in salamoia, in particolari condizioni che permettono l’utilizzo di un modesto quantitativo di sale. La versione piccante si presenta con la parte esterna superiore ricoperta di polvere di peperoncino, e quindi di colore rosso acceso.

Destinazione d’uso: Alimento destinato alla normale popolazione di varia età ad esclusione della prima infanzia e dei soggetti allergici agli ingredienti.

Presentazione prodotto: L’involucro, di colore trasparente, presenta etichetta con logo aziendale e descrizione del prodotto.

Modalità di conservazione: Conservare alla temperatura di +4°C / +8°C. Dopo l’apertura conservare in frigorifero e consumare preferibilmente entro 30 giorni.

Istruzioni per l’uso: aprire la confezione e lasciare a temperatura ambiente per circa 15 minuti.

Stagionatura: 60 gg - T.M.C. (SV): 180 gg - Confezionamento: SV singolo

Prodotto da: Salumificio F.lli Pugliese s.n.c. di Pugliese Salvatore & C. - Bollo CE 9-1998/LP

Sede dello stabilimento di confezionamento: Località Sorda, 3 - 89842 Calimera Calabra (VV) - Calabria - ITALIA

 

TABELLA NUTRIZIONALE

Valori medi per 100 g di prodotto

Energia

kJ 2225 - Kcal 530

Grassi

g 53

di cui acidi grassi saturi

g 26

Carboidrati

g 0,3

di cui zuccheri

g 0

Proteine

g 12

Sale

g 3,5

 

 

Note su Guanciale di maiale:

Il guanciale di maiale calabrese è soggetto a calo naturale durante la stagionatura ed è porzionato e confezionato artigianalmente; il peso dei salumi è indicativo e può presentare variabilità in eccesso o in difetto.