Capocollo di Calabria DOP Vedi a schermo intero

Capocollo di Calabria DOP

Il capocollo calabrese è la parte scelta del lombo superiore dei suini disossata, salata a secco, insaccata e sottoposta a una lunga stagionatura. L'equilibrio tra il magro e le striature naturali del grasso della carne, l'aroma e la ricetta calabrese ne fanno un prodotto dal sapore inimitabile.

Materie prime e lavorazione ai sensi del disciplinare “Capocollo di Calabria DOP” - Reg. CE n. 134/98.

Maggiori dettagli

  • gr. 350 (± 15%)
  • gr. 450 (± 15%)
  • gr. 500 (± 15%)
  • gr. 550 (± 15%)
  • gr. 600 (± 15%)
  • gr. 650 (± 15%)
  • gr. 700 (± 15%)
  • Intero gr 3250 (± 15%)

Disponibilità: Spedizioni Lunedì e Martedì - Ordine Entro Mercoledì precedente

ATTENZIONE: Ultimi articoli in magazzino!

19,40 €

Il capocollo calabrese:

Il Capocollo di Calabria Dop è preparato utilizzando le carni della parte superiore del lombo dei suini, disossato e quindi salato a secco, con sale da cucina macinato. Il taglio di carne selezionato dal lombo, per la confezione del capocollo, presenta uno strato di grasso di circa 3-4 mm che lo mantiene morbido durante le fasi della stagionatura e migliora le caratteristiche organolettiche. Il peso del capocollo deve essere compreso tra i 3,5 ed i 4,5 Kg. La salatura dura da quattro ad otto giorni, dopo di che il capocollo (o capicollo) viene lavato con acqua, bagnato con aceto di vino e sottoposto alla operazione di “massaggio” e “pressatura”, aggiunto di pepe nero a grani e quindi avvolto in diaframma parietale suino. Infine si procede alla tradizionale legatura, in senso avvolgente, con spago naturale ed alla foratura dell’involucro. Quindi i capicolli si appendono a sgocciolare in locali ben ventilati nei quali si controlla l’umidità relativa e la temperatura. La maturazione avviene in non meno di cento giorni dalla data dell’avvenuta salatura e viene fatta allo stato naturale in appositi ambienti igienicamente sani, dopo tale periodo viene messa in vendita confezionata in SV o ATM.

 

Caratteristiche del capocollo di Calabria Dop:

Al taglio si presenta si presenta di colore roseo vivo con striature di grasso proprie del lombo del suino. Il gusto è intenso e delicato nello stesso tempo.

 

Scheda Tecnica fornita dal produttore:

Ingredienti: Carne di suino allevato in Calabria (origine ITALIA), sale, peperoncino piccante, aromi e spezie, destrosio, saccarosio, antiossidante: E300, conservanti: E250 - E252.

Allergeni secondo Reg. CE 1169/2011: assenti

Prodotto senza glutine né lattosio

Destinazione d’uso: Alimento destinato alla normale popolazione di varia età ad esclusione della prima infanzia e dei soggetti allergici agli ingredienti.

Istruzioni per l’uso: Aprire la confezione e lasciare a temperatura ambiente per circa 20 minuti. Eliminare l’involucro esterno (budello)

Modalità di conservazione: Conservare alla temperatura di +4° / +8 °C. Dopo l’apertura conservare in frigorifero e consumare preferibilmente entro 15 giorni.

Stagionatura: 100 gg - T.M.C. (S/V): 180 gg

Confezionamento: SV singolo

Prodotto da: Salumificio F.lli Pugliese s.n.c. di Pugliese Salvatore & C. - Bollo CE 9-1998/LP

Sede dello stabilimento di confezionamento: Località Sorda, 3 - 89842 Calimera Calabra (VV) - Calabria - ITALIA

 

TABELLA NUTRIZIONALE

Valori medi per 100 g di prodotto

Energia

kJ 1.202 - kcal 287

Grassi

g 21

di cui acidi grassi saturi

g 19

Carboidrati

g 1,5

di cui zuccheri

g 1,5

Proteine

g 2,3

Sale

g 2,9

 

 

Note sul Capocollo calabrese:

Il capocollo di Calabria Dop in vendita online è soggetto a calo naturale durante la stagionatura ed è porzionato e confezionato artigianalmente; il peso dei salumi è indicativo e può presentare variabilità in eccesso o in difetto.