Riso Originario di Sibari Magisa prodotto in Calabria artigianalmente Vedi a schermo intero

Riso di Sibari Originario

Il Riso di Sibari Originario Magisa è il riso base consigliato per minestre, crocchette, arancini e dolci. Cresciuto al caldo Sole della Calabria in terreni di natura salmastra è naturalmente dotato di superiori qualità organolettiche.

Maggiori dettagli

  • In cartone e sottovuoto Kg 1

3,75 €

Il riso di Sibari Originario:

Il riso si coltiva nella piana di Sibari sin dagli inizi degli anni '50, ma fino a pochi anni fa tutto il risone grezzo prodotto veniva venduto alle aziende del Nord per le ultime fasi di lavorazione.

Solo dal 2006 la Magisa ha realizzato uno stabilimento in grado di gestire in loco tutta la fase produttiva del riso, dalla semina al confezionamento, consentendo il controllo completo di tutto il ciclo per poter offire ai consumatori un prodotto 100% calabrese, con qualità e caratteristiche superiori.

 

L'Originario e le caratteristiche uniche del Riso di Sibari:

L'originario è un riso dal chicco piccolo e tondeggiante, durante la cottura rilascia molto amido che da la capacità di "legare" gli ingredienti, per questo è il riso che viene comunemente usato come base per tante preparazioni.

Solitamente, per la sua scarsa consistenza è poco consigliato per risotti, ma è un ottima scelta in preparazioni come minestre, timballi, crocchette, arancine e dolci.

Quella della piana di Sibari è la risaia più a sud d'Italia, e per questo la più assolata, ed il terreno è di natura alluvionale e naturalmente salmastro.

Questa particolare combinazione da al Riso di Sibari qualità organolettiche uniche.

 

Tempi di cottura del Riso originario di Sibari:


Cuocere in acqua per circa 13 minuti; in latte (medodologia consigliata per dolci) circa 15 minuti