Farina di riso di Sibari Magisa prodotta artigianalmente in Calabria Vedi a schermo intero

Farina di riso di Sibari

La farina di riso è un alimento che si può usare, in molti casi, al posto della farina normale ed è utile in caso di celiachia, infatti il riso è un cereale che non contiene glutine. Il riso di Sibari Magisa cresce sotto il caldo Sole della Calabria in terreni di natura salmastra, ed è naturalmente dotato di superiori qualità organolettiche.

Maggiori dettagli

  • Sacchetto di carta da 1 Kg

Disponibilità: Questo prodotto non è più disponibile


Avvisami quando disponibile

2,65 €

Processo produttivo:

Il riso si coltiva nella piana di Sibari sin dagli inizi degli anni '50, ma fino a pochi anni fa tutto il risone grezzo prodotto veniva venduto alle aziende del Nord per le ultime fasi di lavorazione.

Solo dal 2006 la Magisa ha realizzato uno stabilimento in grado di gestire in loco tutta la fase produttiva del riso, dalla semina al confezionamento, consentendo il controllo completo di tutto il ciclo per poter offire ai consumatori un prodotto 100% calabrese, con qualità e caratteristiche superiori.

 

Uso e caratteristiche della farina di riso di Sibari:

La farina di riso ha un sapore molto delicato e leggero, è rinfrescante ed è molto digeribile; si può usare come addensante per creme, budini e besciamelle; in rete si possono trovare molte ricette per fare anche i classici dolci come ciambelle, panettoni e biscotti.

Si può usare anche per figgere: le pastelle fatte con la farina di riso di Sibari rendono le fritture croccanti, molto leggere ed asciutte.

Il principale difetto della farina di riso è che non contenendo glutine gli impasti sono poco elastici e gonfiano difficilmente in lievitazione, ciò nonostante si può usare per fare la pasta e, unita ad altre farine più forti, anche per fare il pane.

La farina di riso è una farina con un ridotto contenuto proteico e naturalmente senza glutine, che è particolarmente indicata a sostituire la farina di frumento nella dieta delle persone affette da celiachia.

Quella della piana di Sibari è la risaia più a sud d'Italia, e per questo la più assolata, ed il terreno è di natura alluvionale e naturalmente salmastro; questa particolare combinazione da al riso delle qualità organolettiche uniche.