Colatura di alici Oroazzurro - Specialità calabrese in bottiglietta da 140 ml Vedi a schermo intero

Colatura di alici Oroazzurro

La colatura di alici è un condimento pregiato dal gusto intensissimo con interessanti proprietà nutrizionali; la colatura è l'estratto concentrato e filtrato delle alici in salagione. Discende probabilmente dalla salsa ampliamente usata dagli antichi romani chiamata "garum".

Maggiori dettagli

  • Bottiglietta da 140 mL

9,85 €

Colatura di alici Oroazzurro:

La colatura di alici Oroazzurro, prodotta in Calabria, è un condimento davvero particolare dal colore rosso-ambrato, risultato di una preparazione piuttosto lunga e laboriosa.

Durante la maturazione sotto sale, le alici cedono naturalmente parte dei liquidi cellulari alla salamoia, che in un primo momento viene prelevata, per una serie di lavorazioni successive.

La salamoia, fatta concentrare per evaporazione naturale, dopo alcuni mesi viene aggiunta alle alici e filtrata atttraverso le stesse per gravità (da quì appunto  il nome colatura).

La colatura di alici è piuttosto costosa, ma in cucina ha una resa molto elevata, infatti essendo un condimento molto concentrato e ricco di nutrienti, esprime il suo meglio se usata a piccole dosi: un singolo cucchiaio di colatura è infatti sufficiente per 2-3 persone.

 

La colatura di alici in cucina:

Il piatto più famoso è probabilmente la pasta con la colatura di alici, di solito spaghetti o linguine, cotti rigorosamente senza sale nell'acqua di cottura per via dell'elevata sapidità della colatura: variante di mare della pasta aglio olio (con o senza il peperoncino e il pomodoro).

La colatura viene spesso anche usata come condimento di piatti di verdure o pesce.

 

Ingredienti della colatura di alici:


Estratto di alici salate (engraulis Encrasicolus)